La Villa Cimbrone

La Villa Cimbrone

di Chris Apel


Commenti dell'artista

La bellissima Villa Cimbrone, famosa per i suoi vasti giardini e le incredibili viste sul Mar Mediterraneo, era il luogo in cui Greta Garbo e Leopold Stokowski andavano a fuggire (non è successo). Winston Churchill & E.M. Forrester, tra gli altri, sono stati ospiti presso la villa che oggi è un elegante hotel 5 stelle lusso.

Questa stampa giclée è prodotta su tela Hahnemuhle senza acidi, finitura opaca UV al 100%, firmata e numerata in ed. di 100. L'immagine è avvolta su barelle di legno che forniscono bordi rifiniti per la possibilità di appendere la stampa senza cornice. La spedizione è inclusa per gli Stati Uniti continentali. Per tutte le altre destinazioni, contattami tramite il link "contatta l'artista".

Contact the artist about this artwork

Chris Apel

Chris Apel è nata a Cambridge nel Massachusetts ed è laureata presso il Rockford College in Arti Figurative. Artista vincitrice di riconoscimenti che ha studiato con Danni Dawson, conosciuto a livello internazionale per i suoi ritratti e artista ancora in vita, e con Robert Liberace, pittore acclamato di ritratti e di figure classiche.

Mentre lei dipinge da 20 anni scene italiane e negli scorsi 5 anni ha dedicato il suo tempo nel catturare la bellezza di Ravello su tela. Due anni fà ha creato il sito (www.discoveringravello.com) dove mostrava i suoi dipinti su Ravello.

Quando le venne chiesto perchè trova Ravello così ispirante sul piano artistico, lei rispose: “E’ tutto. La vista mozzafiato della costa mediterranea, le ville, i giardini curati. Il mix tra lo stile architettonico Romanico, Gotico e Moresco. I fiori. Le Grotte. Con tutti i suou contrasti cromatici, la trama, i soggetti, le prospettive, Ravello è il sogno di ogni artista: Un gioco meraviglioso di bellezza naturale e artigianale, luce e ombre che aspetta solo di essere catturate e messa su tela.”

Chris Apel

Dipingendo Ravello

di Chris Apel

Noi tutti abbiamo una casa spirituale, un posto dove il nostro umore è illuminato, le nostre ansie declinano, il nostro polso accelera, e le nostre speranze si sollevano. Per me, quel posto è Ravello.

Perché Ravello? Perché mi canta.

Certo, non è una spiegazione molto soddisfacente, ma io sono un pittore, non uno scrittore. Se volete prose colorite, leggete Shakespeare, ma se volete capire perché sono ossessionato da Ravello, guardate i miei dipinti. Meglio ancora, compratene uno. Di modo che sia voi che io possiamo godere entrambi di Ravello.

...continua a leggere Dipingendo Ravello

Contatta l'artista

Email chrisapel@discoveringravello.com direttamente o uso il modulo sottostante.