La Cantina Episcopio è la piu vecchia e meglio conosciuta dei vigneti di Ravello. Fondata nel 1860 da Pasquale Palumbo, il vigneto è stato tramandato attraverso quattro generazioni al pronipote, Marco Vuilleumier. Il vino della Cantina Episcopo ricevette un riconoscimento internazionale nel 1880, quando guadagnò il primo posto in una prestigiosa degistazione di vini a Londra. Oggi, il cantina vinicola comprende vini fatti con acini locali: Ginestrella, Pepella, San Nicola, Biancazita, e Biancatenera tra i vini bianchi, e Aglianico, Serpentaria e Piedirosso tra i rossi. Alcuni degli altri vini popolari prodotti a Ravello includono il Selva delle Monache, un fresco vino bianco prodotto da Sammarco, e i vini rossi prodotti sotto l’etichetta Vini Gran Caruso.